Start-Up… e la cellulite non c’è più!
All News

Start-Up… e la cellulite non c’è più!

08/02/2022

L´innovativo fitopreparato Mei, sottoforma di maschera fango, per il trattamento radicale della cellulite e non solo.

 

Durante la stagione fredda queste zone si modificano per accogliere le riserve, antico retaggio di quando vivevamo nelle caverne. Il metabolismo tende a tesorizzare e stimola la voglia di grassi e zuccheri che vanno a finire… tutti lì!

La cellulite, anno dopo anno, è il risultato di questo processo, aggravato da disordini alimentari, sedentarietà, fumo, alcool e terapie farmacologiche. Il suffisso finale “ite” ci fa intuire che non abbiamo a che fare solo con un inestetismo sgradevole, ma con uno stato infiammatorio, in molti casi addirittura dolente. Infatti, più la cellulite si radica e più provoca disturbi alla circolazione e dolore al contatto, il tutto aggravato dalla pelle a buccia d’arancia, che ne è solo il segnale esteriore, quello che l’organismo manda per suonare l’allarme e invitare a prendere le dovute contromisure.

Le cellule del pannicolo adiposo si infiammano, si dilatano, ostruendo il naturale flusso del sangue e della linfa, bloccandone il prezioso scambio. Ecco perché nella parte ristagnano i liquidi fisiologici e al tatto si presenta fredda.

Come intervenire?

Mei, essendo da 25 anni a contatto, soprattutto, con il pubblico femminile ha studiato un trattamento specifico che nell’arco del tempo è diventato un vero “classico”, noto come “Linea FiordiPelle”. Un cavallo di battaglia della primavera per rendere meno spaventoso il famigerato spauracchio della “prova costume”. Il perno del trattamento è la maschera fango START UP: un prodotto complesso e ricco di preziose componenti naturali che merita di essere raccontato. La fangatura è la tecnica alla quale ci siamo ispirati, perché da sempre rappresenta il mezzo più efficace per affrontare il problema. I fanghi sono comunemente di due tipi: minerali o a base di alghe. I primi sfruttano le naturali proprietà di un certo tipo di terreno, mentre i secondi poggiano sull’azione stimolante dello iodio delle alghe. La ricerca Mei è partita da queste evidenze, arricchendole con la propria specialità: gli estratti d’erbe e gli oli essenziali. START UP, infatti, non è un comune fango, ma è un fitopreparato realizzato con Argilla Verde italiana, tre tipi di alghe e ben 7 oli essenziali: Arancio, Finocchio, Cedro, Timo, Menta Piperita, Ginepro e Arnica Montana. L’ingrediente, però, che accende il prodotto, trasformandolo in fango attivo che riesce a veicolare gli oli essenziali sotto cute, è il macerato di Curcuma e Zenzero in Aceto di Mele biologico, preparato a parte e unito agli altri ingredienti solo nella composizione finale del prodotto. Un’azione che è stata certificata, anche in ambito professionale, con la ricerca per la creazione del metodo PMP-Phytomassopodia ®, per il quale lo START UP è stato uno dei punti di partenza. Da esso è nato il fango specifico per il metodo PMP, attualmente utilizzato nelle più importanti SPA internazionali.

START UP è un prodotto di livello professionale che va utilizzato in modo corretto. Innanzitutto, prima dell’applicazione, è essenziale purificare la pelle con l’Emulsione Tonificante che va a rimuovere i metalli pesanti, le tossine e le cellule morte, permettendo al fitofango di penetrare più efficacemente. Dopo aver rimosso lo scrub, il fango va spalmato con l’apposita spatola e coperto con un telino di plastica o di tessuto non tessuto. Non ne serve una gran quantità, quindi non è lo spessore che incide sul risultato, ma l’uniformità di distribuzione sulla pelle. In soli 25 minuti il prodotto è già attivo.

Durante il tempo di posa le sensazioni testimoniano tutta la sua efficacia. Calore, freddo e pizzicore non devono spaventare, anzi corrispondono ai tre stadi di azione del prodotto: il primo di assorbimento dell’infiammazione con l’Argilla; il secondo di riattivazione, con le Alghe e il terzo di drenaggio con gli oli essenziali per il ripristino dello scambio micro circolatorio. Più la cellulite è cronica e più queste sensazioni possono risultare forti.

La chiusura del trattamento, dopo aver rimosso le bende e sciacquato il fango con acqua fredda, è l’applicazione del Gel al Ginepro, sempre della linea FiordiPelle, che va a completare e mantenere nel tempo il risultato innescato da START UP.